Facebook APK Free Download  Borgo San Lazzaro     twitter @BorgoSanLazzaro

La Sede Sociale

La sede sociale del Borgo San Lazzaro è situata in un immobile degli inizi del XX secolo di proprietà del Comune di Asti, le ex scuole elementari di Pontesuero.

Dal 2003 è diventata la sede ufficiale del Borgo San Lazzaro, e dopo un lungo processo di ammodernamento è stata attrezzata per diventare il punto di riferimento del popolo gialloverde.

L'ultimo importante intervento di ristrutturazione, che ha interessato parti strutturali dell'edificio, è stato ultimato nel 2017 con l'imbiancatura totale degli interni e la sostituzione dell'impianto elettrico.

Lo scalone d'ingresso

Entrando nell'edificio ci si imbatte nello scalone d'ngresso, di cui è stata recuperata la volta a padiglione in laterizio di pregevole fattura.

Alle pareti sono stati appesi i premi vinti negli anni dal nostro Borgo: un Palio del Monferrato (Moncalvo), un Vessillo del Marchesato (Finale Ligure, poi riconsegnato durante la manifestazione del 2009) e una galleria fotografica che ritrae la storia del nostro Borgo, dei nostri Borghigiani, i Rettori e le Vittorie riportate negli oltre 40 anni della nostra storia.

Sulla parete di fondo del pianerottolo ammezzato è stata issata la riproduzione del primo vessillo del nostro Borgo, appeso fino a qualche anno fa sulla parete di fondo della Chiesa di San Domenico e tolto per problemi di manutenzione degli argani che lo sostenevano.

La Sala delle Medaglie

La Sala è la principale di tutta la sede; ospita i Trofei e le riconoscenze ottenute dal Borgo in tutte le manifestazioni legate al Palio e tutti i premi vinti dal Gruppo Sbandieratori e Musici: i Palii degli Sbandieratori, le targhe e le riconoscenze ottenute ai Campionati Italiani ed alle Manifestazioni F.I.SB. organizzate durante l'anno.

Inoltre è la Sala che ospita le riunioni del Consiglio dal Borgo ed è il luogo di ritrovo di tutto il popolo gialloverde: infatti ospita una piccola biblioteca con le monografie sul Palio, sul Borgo San Lazzaro e i volumi ricevuti in dono nelle Manifestazioni in cui il nostro Gruppo Sbandieratori e Musici è stato presente; inoltre ospita un piccolo angolo bar in cui nelle serate di ritrovo si possono trovare bevande e un buon caffè.

Alle pareti trovano posto: una galleria fotografica della corsa del Palio a cui il nostro Borgo ha preso parte, con tutti i fantini, i cavalli e i momenti in cui le accoppiate tagliano il traguardo portando a casa il magico drappo; i vessilli iconografici del Borgo, a cui sono affiancate le riproduzioni in scala dei 5 Palii vinti (custoditi sulla parete di facciata della Chiesa di San Domenico).

Sulla parete nord sono conservati tutti i Trofei vinti al Palio degli Sbandieratori oltre ai 7 drappi vinti nel 1988, 2003, 2005 e 2007, 2008, 2009, 2011.

Sono inoltre conservati in apposite teche le gavardine e lo zuccotto del fantino.

La Sala dei Drappi

La Sala dei Drappi è l'ambiente che completa i locali a disposizione del Borgo San Lazzaro; in questa sala sono conservate le bandiere, i costumi e gli strumenti del Gruppo Sbandieratori e Musici gialloverde, oltre a tutti i materiali necessari alla manutenzione degli stessi. E' stata l'ultima in ordine cronologico ad essere stata ristrutturata.